Ecco 3 buoni motivi per avviare tua figlia al pattinaggio

Molti genitori credono che il pattinaggio non sia adatto come Sport per i loro figli, forse perché lo considerano un’attività “non completa” e forse perché lo ritengono pericoloso.

Lasciami dire che non è così, fortunatamente.

O almeno non è così quando esiste un sistema di allenamento e quando ci si rivolge ad un team di Professionisti.

Infatti, il Pattinaggio, quando praticato sotto il controllo e la supervisione di allenatori davvero qualificati, oltre che essere più sicuro di molti Sport, assicura una completa educazione motoria del bambino finalizzata ad un armonioso sviluppo fisico, così come afferma il prof. Wlodzimierz Starosta, Presidente della Società Internazionale di Motricità ed esperto nel campo della motricità infantile.

Allora, come docente di attività motoria, allenatrice di pattinaggio artistico e pattinatrice da oltre 30 anni, permettimi di rivelarti 3 buoni motivi per avviare tua figlia al pattinaggio.

#1     E’ uno Sport sicuro. Al contrario di quanto si possa pensare, gli infortuni sono rari. Soprattutto in un contesto di allenamento di qualità.

Ecco una statistica illuminante presentata dalla Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR): la percentuale di tesserati infortunati, su base annua, nel pattinaggio artistico è dello 0,25%.

Molto, ma molto più bassa di altri Sport che tanti pensano più sicuri, come pallavolo o basket, come riporta, in uno studio di qualche anno fa, l’Istat (Istituto Nazionale di Statistica).

Una percentuale davvero molto bassa che può addirittura azzerarsi, nell’ambito delle singole Società Sportive, aprendo ad un lavoro di equipe che preveda figure professionali esperte, diverse da quelle cosiddette “convenzionali”.

#2     E’ uno Sport completo. Al contrario della percezione che si può avere il pattinaggio coinvolge in modo armonico tutto il corpo.

Si sviluppano equilibrio, coordinazione ed elasticità delle principali articolazioni. Questo a qualsiasi livello venga praticato.

Questo perché è uno Sport che necessita di un grande impegno motorio della regione del tronco, per eseguire alcune di quelle che sono le difficoltà tecniche, come ad esempio i salti e le trottole.

Il pattinatore sviluppa inoltre la muscolatura degli arti inferiori in un modo unico ed equilibrato, per effetto del movimento laterale e trasversale dell’anca, a differenza di altre attività sportive come, ad esempio, il podismo.

#3     E’ uno Sport vigoroso. In grado di migliorare la condizione fisica, il tono muscolare ed il metabolismo, più velocemente di tanti altri Sport, rendendosi particolarmente efficace nella prevenzione di alcune malattie considerate effetti della civilizzazione, come ad esempio: l’obesità.

Un allenamento di pattinaggio, ricalca molto l’Interval Training, l’allenamento bruciagrassi per eccellenza”. Questo quanto afferma Alberto Patrucchi, preparatore atletico dell’ A.s.d. Accademia e trainer Professionista a livello internazionale (con 13 podi mondiali in maglia Azzurra all’attivo, in diversi Sport e discipline).

Ecco svelati 3 buoni motivi per avviare al pattinaggio a rotelle tua figlia.

Ma a dirti tutta la verità, lo scopo di questo articolo era farti considerare il pattinaggio a rotelle sotto un altro punto di vista.

Davvero, se hai iniziato pensando che fosse troppo pericoloso per i tuoi bimbi ed uno Sport “non completo”, spero che adesso potrai realizzare che non è così.

Non mi aspetto necessariamente che tu da oggi a domani decida che il Pattinaggio diventi lo Sport per tua figlia.

Piuttosto, mi farebbe piacere che se tu venissi a provare un allenamento, così da renderti conto che quando praticato in un contesto Professionale, come quello della A.s.d. Accademia, è più sicuro di tante altre discipline sportive ed uno strumento eccezionale per una completa educazione motoria finalizzata a un armonioso sviluppo fisico e alla prevenzione da malattie.

Vai avanti ora e porta tua figlia a provare. Potresti anche scoprire che mette il buon umore! Sarà la musica, sarà il movimento, sarà la sensazione di volare, sarà la compagnia, ma nessuno è triste quando pattina!

Ora per provare che quanto ho scritto è vero ti basta solo un clic qui >> Prenota ora la tua prova Gratis <<

Ti aspetto!

[Prof.ssa Elena Zuppi, Docente di Attività Motoria, Allenatrice di Pattinaggio Artistico e Pattinatrice da oltre 30 anni]

Per contatti: elenazuppi@accademianovara.org